• pro loco tassullo
  • pro loco tassullo
  • pro loco tassullo
  • pro loco tassullo
  • pro loco tassullo
  • pro loco tassullo
Home > Chiese > Chiese scomparse
News letter

Iscriviti alla nostra Newsletter







Partners

 


aptnon


trentino


Associazioni collaboratrici
Banner

CHIESE SCOMPARSE:


CHIESA di S. SPIRITO - Palù

Al culmine della collina ad ovest degli abitati di Sanzenone e Rallo, sorgeva la chiesa del Santo Spirito, probabilmente anteriore al Mille, ma rifatta nel secolo XIII. Vi era annesso un ospizio, gestito dai Canonici Regolati di S. Agostino come la chiesa, collegato con quelli di Campiglio e Tonale. Durante la visita pastorale del vescovo Riccabona (1865) fu trovata in stato deplorevole e se ne decretò l'abbandono. L'intero complesso venne demolito nel 1872 ed i materiali furono usati per la ricostruzione della chiesa di Rallo distrutta da un grave incendio. L'altare e la pala, raffigurante la discesa dello Spirito Santo, probabile lavoro del Polacco, sono conservati nella chiesa nuova di Pavillo.

 

CHIESA di S. GIORGIO - Rallo

Attiguo al paese di Rallo, sulla strada romana verso Sanzenone, sorgeva la Chiesadi S.Giorgio, virtuoso tempietto eretto fra il IX e il X secolo. Già i Romani e i Longobardi si dimostrano particolarmente legati al santo, grande patrono dei guerrieri. La popolazione delle Quattro Ville, in passato, vi si ricava processionalmente. Nel 1825 la visita vescovile trovò l'edificio in abbandono e pericolante, perciò ne fu decretata la demolizione. Purtroppo nemmeno un cippo indica il luogo ove si trovava il sacro edificio

 


 

Official Sponsor


trentina-latte
CR-Val-di-Non-sito-300x77
Melinda