Eremo di Santa Giustina

Ad esso si accede da un sentiero curato dalla SAT di Rallo, che scende fino al Noce e che si crede risalga addirittura a qualche millennio fa. l'eremo, che originariamente era una caverna di roccia naturale, fu trasformato nel corso del tempo in vera e propia casa di abitazione fiancheggiata da una chiesetta. Qui soggiornarono una decina di eremiti, ma verso la fine del 1700 il luogo fu abbandonato. La pala del 1400, rappresentante la Vergine con il Bambino e i Santi Giustina e Cipriano, si trova nella chiesa parrocchiale di Dermulo.

 

PRO LOCO TASSULLO
Piazza Carlo Antonio Pilati, 5
38019 Ville d'Anaunia (TN)
Tel: 339 2496495
P.IVA 01701670224 - C.F. 83031090224
SEGUICI: facebook Instagram
 

Con il patrocinio di: