La filastrocca della Pro Loco

Quante volte, dì granfretta

vedo uscire mio papà

con la mamma che

sbuffando gli domanda

dove và.


Lui correndo gli risponde:

ho riunione della Pro Loco,

che ci manca ancora un

cuoco, la cassiera ed un

furgon.

C'è da preparar la festa,

i permessi per l'orchestra

per i chioschi, la cucina

e quant'altro non si sa.

Ma cos'è questa Pro Loco

che attira come un gioco

anche io che son piccino

lo vorrei propio saper.

E papà me I'ha spiegato

mentre accanto al mio

lettino accarezzandomi il

capino mi faceva

addormentar.

Bimbo mio devi sapere

che è la fiaba di un amore

un amore per la gente,

la tua terra e il tuo paese.

La Pro Loco è un grande

gioco che chi vuole può

giocare poche regole in

comune che non devi

mai scordare.

E' la gioia di sognare,

costruire, lavorare,

e sentirsi cittadini

grandi, giovani e bambini.

La Pro Loco figlio mio

dona un'anima al paese

non ti fa sentire solo

e ti rende più cortese.

Mille bande per le strade,

mille giochi di bambini,

mille balli, mille feste

per sentirsi più vicini.

Ho capito, dìco io,

che gran cosa è la Pro Loco

e da grande a questo gioco

voglio anch' io partecipar!

Mentre al sonno mi

avvicino, son felice,

son contento: la

Pro Loco che portento!

... e felice mi addormento.

(Vanni De Luca)

 

PRO LOCO TASSULLO
Piazza Carlo Antonio Pilati, 5
38019 Ville d'Anaunia (TN)
Tel: 339 2496495
P.IVA 01701670224 - C.F. 83031090224
SEGUICI: facebook Instagram
 

Con il patrocinio di: